• 0984 412124
  • Email csis06900c@istruzione.it

Progetto "adotta un'aiuola"

62151520 441943193030007 962180203105222656 nIl progetto “adotta un'aiuola” è stato inizialmente rivolto agli alunni del gruppo H della scuola secondaria di secondo grado per Geometri “S.Quasimodo” per realizzare un'aiuola fiorita all'esterno dell'edificio. L'idea è nata osservando gli spazi esterni della scuola,  in stato di abbandono e incuria che, a nostro parere, e come l’indirizzo della nostra scuola suggerisce, potevano e dovevano essere riqualificati per dare non solo maggior decoro all'Istituto quanto rafforzare quel senso di appartenenza che lega gli alunni al loro ambiente di apprendimento. Sono stati pensati alcuni interventi utili a poter rivitalizzare questo spazio affinché tornasse a essere da una parte, uno strumento didattico, un laboratorio all’aperto, un luogo di innumerevoli sperimentazioni e di ricerca attiva e, contemporaneamente, diventasse anche una risorsa per promuovere la scuola stessa sul territorio. Il progetto ha avuto varie fasi, dall'estirpazione di erbacce, alla zappettatura del terreno per renderlo più soffice, allo studio delle piante stagionali più adatte, alla messa a dimora delle stesse, alle annaffiature costanti e nonostante inizialmente pensato per gli alunni del gruppo H ha via via  coinvolto gli alunni delle altre classi che, a turno, hanno dato il loro contributo manifestando entusiasmo nel realizzare qualcosa che sentivano patrimonio comune e condiviso. I ragazzi,con la guida dei docenti di sostegno e degli educatori, hanno avuto la possibilità di prendersi cura dell’ambiente che li circonda e ad avere rispetto della natura acquisendo , al contempo, nuove conoscenze e competenze trasversali necessarie alla formazione di ciascun allievo. Inoltre, tutto ciò ha permesso a noi docenti di sensibilizzare gli alunni nei riguardi delle tematiche ambientali, favorire un atteggiamento positivo e partecipato nei confronti dell’ambiente scolastico in cui si vive e contribuire alla  crescita umana e culturale degli alunni

Innaffiare il giardino

Oh, bello innaffiare il giardino, per far coraggio al verde!
Dar acqua agli alberi assetati! Dar più che basti
e non dimenticare i cespugli delle siepi, perfino
quelli che non dan frutto, quelli esausti
e avari. E non perdermi di vista,
in mezzo ai fiori, le male erbe, che hanno
sete anche loro. Non bagnare solo
il prato fresco o solo quello arido:
anche la terra nuda tu rinfrescala
B. Brecht